La TARIFFAZIONE PUNTUALE: il modo di andare "oltre" la differenziata

12.05.2022

A Jesi la raccolta differenziata ha raggiunto ottimi livelli, siamo al 72,53% - che sono quasi 10 punti percentuali in più rispetto alla situazione che abbiam trovato 10 anni fa, quando le civiche sono entrate in Comune.

Il dato è confortante ma .... e scusate se ripetiamo sempre la stessa cosa in questa campagna elettorale... dal punto in cui siamo arrivati BISOGNA ANDARE AVANTI: che in questo caso specifico significa agire sulle abitudini di consumo dei nostri concittadini per ridurre drasticamente la quota di indifferenziato nonché il volume pro-capite di rifiuti complessivamente prodotti in un anno!

E.... non c'è da "inventarsi" proprio nulla: già nel corso della prima consigliatura BACCI il Consiglio Comunale approvò (devo dire, quasi all'unanimità) una mozione in cui si impegnava l'amministrazione a dare corso alla TARIFFAZIONE PUNTUALE!

Da allora il tema è stato studiato ed è stato dato c orso ad un primo esperimento concreto in città.

Ora... (ed è nel programma elettorale di Riformisti x Jesi) i tempi - la consapevolezza dei cittadini e l'entità del problema "indifferenziato" - sono maturi per sostituire la raccolta porta-a-porta con il conferimento alle isole SMART in grado di determinare la quantità di ciascun tipo di rifiuto conferito in base alla quale caricare a ciascuno il costo di quanto conferito, che è l'introduzione della TARIFFAZIONE PUNTUALE.

Nel video:

https://youtu.be/fqMlBTIt9bM

una digressione sul tema che spero vi faccia riflettere. Buona visione.

RIFORMISTI x Jesi: BUONI PROGETTI PER UNA CITTÀ MIGLIORE

Alfredo Punzo, candidato consigliere comunale dei Riformisti con Marasca Sindaco - Comune di Jesi
Creato con Webnode
Crea il tuo sito web gratis!